Parco archeologico del Pausilypon – Un itinerario tra antichi lussi e panorami mozzafiato

Parco archeologico del Pausilypon

Ci troviamo nel quartiere Posillipo, una delle zone residenziali più belle di Napoli. Qui potrai visitare il Parco archeologico del Pausilypon: ti sarà possibile raggiungerlo percorrendo il tunnel lungo 700 metri della Grotta di Seiano. Questa galleria venne scavata durante il periodo romano per collegare l’area della Gaiola con Bagnoli ed i Campi Flegrei. Venne progettata dall’architetto Lucio Cocceio.

Ciò che rende questo parco archeologico unico al mondo sono le costruzioni che affacciano a picco sul mare, uno spettacolo degno di essere immortalato. Qui troverai un piccolo anfiteatro, un complesso termale e la villa che apparteneva a Publio Vedio Pollione. Chi era costui? Publio Vedio Pollione proveniva da una famiglia di schiavi ed era un uomo che prestava supporto all’imperatore Augusto. La villa venne costruita nel I sec. a.C. e Pollione viene ricordato per le torture che infliggeva ai suoi schiavi.

Posillipo durante il periodo romano, divenne la zona più lussuosa di Partenope. Qui senatori, cavallieri e personaggi d’alto rango fecero costruire le loro abitazioni dove organizzavano festini luculliani.

Indirizzo: Discesa Coroglio n° 36 – 80123 -Napoli (NA)


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *